Cubetti in arenaria: pavimentazione di Piazza Belvedere a La Morra

Nella provincia di Cuneo, più specificatamente nel territorio delle Langhe, a pochi chilometri da Alba, sorge un piccolo borgo denominato La Morra. Situato in cima ad una collina, questo piccolo paese piemontese che conta meno di 3000 abitanti, dal 2014 è stato incluso nella lista dei patrimoni dell’umanità Unesco in quanto parte del sito Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato. Il comune è stato inoltre premiato dal riconoscimento “Bandiera Arancione” del Touring Club che individua i piccoli borghi d’eccellenza dell’entroterra italiano.

Addentrandosi nel centro storico di La Morra si giunge in piazza Castello/Belvedere, luogo in cui si trova la torre campanaria del 1700, costruita con i resti del castello abbattuto nel XVI secolo. E’ proprio per la valorizzazione di questa piazza che entra in campo la Europietre Giardini! La nostra azienda si sta infatti occupando della fornitura di cubetti in arenaria di colore misto (beige chiaro, grigio chiaro, bruciato chiaro…) con piano naturale e coste tranciate di pezzatura cm. 9/10×9/10 spessore 6/8 cm. destinati alla realizzazione della pavimentazione di Piazza Castello/Belvedere. La pietra arenaria è un materiale di bell’aspetto e facilmente lavorabile, per questo motivo trova spesso il suo impiego in campo edilizio, in particolar modo nella realizzazione di pavimentazioni di piazze ed aree esterne. I cubetti in pietra naturale  si caratterizzano per l’ottima resistenza all’usura ed alle azioni meccaniche, inoltre si adattano ad ogni tipo di ambiente e temperatura. E’ proprio per tutte queste ragioni che si è scelto di adottare la pietra arenaria, materiale di valenza estetica che renderà Piazza Belvedere uno spazio curato nel dettaglio e ben integrato con l’architettura locale.

Questo grande intervento verrà eseguito seguendo le linee progettuali di valorizzazione dello spazio scelte dagli architetti, cui la sistemazione unitaria della piazza, la salvaguardia dello spazio urbano e dell’insieme circostante, la valorizzazione del paesaggio e della torre campanaria. Piazza Castello/Belvedere diventerà completamente accessibile, la vista sulla torre verrà favorita da suggestivi scorci prospettici tali da renderla protagonista del nuovo spazio. Saranno inoltre realizzate nuove e più estese aree verdi con la ricollocazione al loro interno dei monumenti presenti. In più la strada verrà rinnovata e non più separata dalla piazza, che diventerà parte di essa.

Questo importante intervento rappresenta un grande passo avanti per il paese di La Morra, per questo motivo desideriamo sottolineare con orgoglio la nostra presenza in questo luogo così prestigioso, che accoglie ogni anno milioni di visitatori da tutto il mondo. In effetti il turismo in questa zona è cresciuto in maniera esponenziale e ha cambiato il volto del paese, costituendone una delle attività principali.  In ogni via si possono trovare cantine e locande tipiche dove poter degustare non solo il famoso vino, ma anche i pregiati prodotti locali. Da non dimenticare che qui viene anche coltivata la nocciola trilobata, marchio IGP. La nocciola, che deve la sua qualità all’aria collinare e prealpina in cui cresce, è usata in diverse preparazioni culinarie e ovviamente in pasticceria.

Per scoprire numerosi altri lavori firmati Europietre Giardini fare click sul seguente link: http://www.pietrainedilizia.com/category/lavori-eseguiti/ e…buona lettura!

#europietregiardini

Per maggiori informazioni compilate il nostro modulo di contatto

Rispondi