Pavimentazioni: alla scoperta delle piazze più belle, Vigevano

Pavimentazioni: PIAZZA DUCALE – VIGEVANO

Piazza Ducale è un’ampia piazza in stile rinascimentale, essa rappresenta un importante luogo di incontro per i vigevanesi ed un punto di riferimento per i turisti.

I lavori per la costruzione della piazza (che non acquisì subito un aspetto pari a quello attuale) furono voluti da Ludovico il Moro nel 1492 e terminarono due anni più tardi. A quell’epoca Piazza Ducale svolgeva il ruolo di anticamera presentante una rampa in pietra per permettere l’accesso al Castello; solo nel 1680 assunse la sua attuale forma architettonica. Proprio in quella data la piazza venne ridisegnata, e attualmente si presenta come un ampio spazio edificato su tre lati (poiché il quarto è occupato dalla cattedrale), con edifici con facciata e portici ad arcate a contorno dell’intera opera. Le sue dimensioni sono piuttosto importanti, essa si presenta con una  forma rettangolare allungata di 134 metri di lunghezza e 48 di larghezza.

In origine il selciato dei portici e della piazza era composto da mattoni disposti a spina di pesce. La pavimentazione di Piazza Ducale con ciottoli e lastre di serizzo indicanti gli sbocchi sulle varie strade della città, si presentò in un secondo momento e risale alla metà dell’Ottocento. Piazza Ducale venne poi riqualificata nel 1911 quando, su progetto dell’architetto Moretti, venne eseguita la posa in opera di ciottoli bianchi del Ticino per la formazione dei disegni decorativi. Nello stesso anno vennero anche realizzati ed inseriti i primi lampioni in ghisa.

Il castello e Piazza Ducale rappresentano un eccezionale complesso architettonico ed urbanistico del rinascimento italiano. Quest’ultima è diventata inoltre esempio di piazza formale, destinata alla rappresentanza, a sfilate militari, concerti e raduni, e ha fornito addirittura spunti anche ai pianificatori di numerose città europee.

Vuoi scoprire tutti i materiali per pavimentazioni commerciati da Europietre Giardini? Allora visita il nostro sito e richiedici un preventivo gratuito scrivendoci una email al seguente indirizzo: info@europietregiardini.it

#europietregiardini

Fonte immagine: Musement.com

Per maggiori informazioni compilate il nostro modulo di contatto

Rispondi