Pavimentazioni: alla scoperta delle piazze più belle, Bologna

Pavimentazioni: PIAZZA MAGGIORE – BOLOGNA

Piazza Maggiore è il cuore della città di Bologna sulla quale si affacciano numerosi e importanti edifici medievali come la Basilica di San Petronio con la sua facciata grigia incompleta, il Palazzo d’Accursio, il Palazzo del Podestà ed il Palazzo dei Notai.

Essa fu edificata nel 1200 e inizialmente nacque come luogo di ritrovo per il popolo nel quale si svolgevano attività commerciali, attirando mercanti da tutto il mondo. Prima denominata curia communis e poi platea communis, solo a partire dal Cinquecento iniziò ad essere conosciuta come Piazza Maggiore.

La parte centrale della piazza è caratterizzata dalla presenza di una piattaforma pedonale rialzata denominata “il crescentone” realizzata con pietre squadrate in granito bianco e rosa. Essa porta i segni lasciati durante le manovre di un carro armato americano nel giorno della Liberazione, i cui danni provocati non sono mai stati riparati perché considerati una testimonianza storica.

Adiacente a Piazza Maggiore è anche presente uno dei simboli di Bologna: la fontana del dio Nettuno. Essa venne realizzata negli anni Sessanta del Cinquecento con il compito di abbellire la piazza e simboleggiare il potere papale. Realizzata in marmo e bronzo, la fontana di Nettuno venne collocata esattamente nel punto in cui il cardo e il decumano, le vie principali della città romana, si incrociavano.

Piazza Maggiore è un importante punto di ritrovo per i bolognesi e cuore pulsante della città arricchita grazie alla presenza di numerosi edifici che la circondano edificati nel corso della sua secolare trasformazione.

Visualizzate i lavori eseguiti a Bologna da Europietre Giardini

Il “Cantierone” nel centro storico di Bologna
 
Abbiamo ultimato la fornitura della pavimentazione del cosidetto “Cantierone” nel centro storico di Bologna.
Il materiale che è stato impiegato per questa realizzazione sono masselli in granito grigio di spessore cm 15 con piano bocciardato. E’ certamente un lavoro di prestigio e lo sottolineiamo con orgoglio.
 
Sempre a Bologna nel centro storico continuiamo a fornire granito per rendere la città sempre più bella e vivibile. Elementi di contrasto movimentano visivamente i grandi spazi e dimensionano zone diverse.
 
Realizzazione Porta Saragozza a Bologna
 
Sono sempre più numerosi i progetti che coinvolgono il granito, che si tratti di progettazioni in fase di studio o ristrutturazioni di architettura del passato, come in questo caso. Le qualità estetiche abbinate alla capacità interpretative ed alle maestranze altamente qualificate hanno prodotto un lavoro di qualità sotto tutti i punti di vista.
#europietregiardini

Fonte immagine: BolognaToday

Per maggiori informazioni compilate il nostro modulo di contatto

Rispondi